Restare a casa soli | Zylkène

Restare a casa soli

Restare a casa soliAlcuni animali sono angosciati quando rimangono a casa da soli, al punto tale da cominciare a masticare oggetti e rovinare o distruggere tessuti e poltrone.
Ad esempio, quando è lasciato troppe ore da solo in casa, il cane può manifestare il suo disagio abbaiando di continuo, diventando irrequieto, rovinando gli oggetti, sporcando casa. I comportamenti indesiderati possono presentarsi sia in assenza che in presenza dei proprietari.

Prima che la situazioni si aggravi, è importante seguire alcuni consigli di carattere preventivo:
– abituare l’animale a stare da solo anche quando il proprietario è in casa
– prepare un rifugio in cui possa sentirsi al sicuro
– arricchire l’ambiente con giochi che possano stimolarlo ed intrattenerlo anche quando è a casa da solo.

Nel caso in cui i suggerimenti di base non siano efficaci, si consiglia di portare l’animale in visita dal veterinario che potrà consigliare la terapia comportamentale più appropriata e, come supporto alla terapia, l’uso di un mangime complementare naturale ad azione rilassante come Zylkène.

Scopri di più su  situazioni di disagio