Il mio cane ha paura - Zylkene
Il mio cane ha paura
Rate this post

pauraIl mio cane ha paura.

È timoroso, potrà superare questa condizione? Forse, ma non è sicuro.

 

Normalmente, un cucciolo è piuttosto curioso e intraprendente. Una timidezza eccessiva o paure persistenti di fronte a nuove situazioni possono essere i segni di una patologia dello sviluppo, per esempio, di una sindrome da privazione sensoriale. Questo disturbo del comportamento deriva da una mancanza di stimolazione precoce durante le prime settimane di vita. Il cucciolo è in grado di familiarizzare con ciò che gli è sconosciuto fino a 12 settimane.

Per far sì che lui socializzi e si abitui al suo nuovo ambiente, dobbiamo portarlo fuori e fargli vedere il suo nuovo “mondo” senza aspettare di fare il richiamo dei vaccini. Il cucciolo è comunque protetto grazie agli anticorpi ricevuti dalla madre o creati con la prima vaccinazione. Il cucciolo va accolto e rassicurato per fornirgli una base sicura a cui fare riferimento. Se in un paio di settimane il cane non si è tranquillizzato, è necessario consultare un veterinario prima possibile.

 

In breve:
I timori persistenti suggeriscono una mancanza di stimolazione precoce (sindrome da privazione sensoriale) che può compromettere la capacità di adattamento del cane. Chiedi consiglio al tuo veterinario di fiducia