IL MIO CANE ABBAIA SEMPRE - Zylkene
Il mio cane abbaia sempre
Rate this post

abbaiareIl mio cane abbaia sempre. Cosa devo fare?

Innanzitutto, non premiare il cane che abbaia.

 

Per il cane, abbaiare è un modo normale per comunicare, per esempio, per evitare un’intrusione territoriale. Ma a volte l’eccessiva vocalizzazione è alquanto fastidiosa e vorremmo porre dei limiti!

Da ricordare: il cane utilizza soprattutto gli abbai che risultano efficaci. Ad esempio, un cane che abbaia per il cibo e lo ottiene, mostrerà sempre la tendenza ad abbaiare per chiederlo. Se l’abbaiare risulta eccessivo, bisognerebbe reagire con azioni opposte a quello che il nostro cane sembra chiederci.

■ Esempio 1: lui abbaia alla porta quando suona il campanello. Spesso, ci si precipita ad aprire la porta per far sì che il rumore duri il meno possibile. L’abbaiare del cane risulta quindi molto efficace per aprire la porta. Bisognerebbe fare il contrario: se abbaia, aprire la porta solo quando il cane avrà smesso di abbaiare.

■ Esempio 2: il tuo cane abbaia quando è chiuso in una stanza: dovremmo andare da lui solo quando la vocalizzazione è terminata.

Se questi semplici consigli non sono sufficienti, dovremmo pensare che l’abbaiare sia di origine emotiva: consultare un Medico Veterinario Esperto in Comportamento (talvolta anche con il supporto di un istruttore riabilitativo o cinofilo) potrebbe essere necessario.

 

In breve:
Comprendere che la tua reazione possa premiare (involontariamente) il cane che abbaia. Utilizzare delle contro misure per gestire la situazione. Nei casi più difficili, consultare un veterinario che può consigliarvi una corretta terapia, con l’ausilio di un istruttore cinofilo se necessario.