I MIEI GATTI NON VANNO D'ACCORDO - Zylkene
I miei gatti non vanno d’accordo
Rate this post

gatti non vanno d'accordoI miei gatti non vanno d’accordo. Che cosa fare?

Organizza il loro territorio!

È frequente che si decida di adottare un secondo gatto per tenere compagnia al primo, ma che questa idea non ottenga il successo sperato.

Il gatto è un animale legato al territorio e non necessariamente molto socievole; per questo potrebbe vivere male l’arrivo di un intruso nel suo territorio. La situazione potrebbe anche peggiorare fino al punto in cui la relazione tra i due animali diventi insostenibile: eppure ci sono tanti esempi di armoniosa convivenza tra gatti.

Cosa manca per rendere questa relazione un successo?

Per migliorare la situazione, si raccomanda di:
■ Non forzare i contatti;
■ Far rispettare gli spazi del gatto già residente (dove dorme e dove fa i bisogni);
■ Creare delle aree neutre in cui entrambi i gatti possano incontrarsi e non cercare di separarli in modo definitivo;
■ Organizzare l’appartamento con nascondigli sopraelevati per consentire ai gatti di osservarsi dall’alto senza doversi affrontare.nuovo amico
■ Utilizzare eventualmente alcuni prodotti naturali per superare l’inquietudine relativa allo sconvolgimento del territorio.

In ultima analisi, è bene consultare il veterinario prima di introdurre un nuovo gatto.

 

In breve:
I gatti non apprezzano necessariamente la presenza di un nuovo animale in casa, ma la coabitazione potrebbe essere positiva se si agisce con cautela, rispettando gli spazi e le abitudini del gatto residente.